30/06/2021

Promenade, prati fioriti e tanti alberi, nel cuore di Milano. Dove potersi allenare liberamente, 24 ore al giorno, nella cornice dello skyline e delle sue alte architetture. Per rilassarsi e mantenersi in forma, per staccare dalla routine o anche per “fare sul serio” con workout più impegnativi. Da attività aerobiche a discipline più meditative, da vere e proprie attività sportive organizzate da BAM che coinvolgono il proprio cane o addirittura i propri bimbi nel loro passeggino, da soli o in gruppo.  I polmoni respirano a pieno ritmo, la vista del verde rilassa l’animo mentre gli occhi fanno propri i dinamici “slanci” verso il cielo delle architetture. Gli ambienti di questa palestra a cielo aperto? 90.000mq del parco BAM - Biblioteca degli Alberi Milano, con le sue 22 foreste circolari, il Giardino de Castillia della Fondazione Catella, la passerella su Melchiorre Gioia con il percorso pedonale più lungo di Milano.

Portanuova for fit.
I migliori sport per tenersi in forma immersi nel verde.

Outdoor fitness
Fare esercizi all’aperto permette di sfogare e scaricare lo stress a diversi livelli, di potenziare le funzioni motorie e la muscolatura, tonificando e asciugando dalla massa grassa il corpo. Il cerchio del fitness di BAM è una palestra a cielo aperto con 7 attrezzi scelti da esperti trainer per una diversificata intensità di esercizio. I vari moduli, adatti a un pubblico molto vasto di utenti di qualsiasi fascia d’età e preparazione atletica, propongono diverse attività per allenarsi e mantenersi in forma. Questo anello attrezzato alterna attrezzi disposti a raggiera e pensati per la resistenza o per la potenza. Una segnaletica specifica informa gli utenti sul livello di difficoltà e l’intensità cardiaca di ogni attività. Tra i più impegnativi, la barra fissa e il bracciolo, mentre a intensità cardiaca media ci sono il vogatore e la spalliera. Per tutti, la cyclette, per i patiti di Calisthenic, le barre parallele e la doppia spalliera.

Running e fit walking
La corsa è un’ottima soluzione per svolgere attività aerobica all’aria aperta ovunque ci si trovi, con effetti benefici a livello cardiovascolare, oltre che muscolare. Lo sport, apparentemente alla portata di tutti, richiede una buona preparazione fisica e un allenamento costante per rafforzare la resistenza alla fatica. Per i meno competitivi, le aree verdi del District sono uno scenario ideale anche per la camminata veloce, detta anche fit walking: passo energico, postura curata, ritmo costante e veloce sono le regole alla base di una disciplina che sta prendendo sempre più piede, grazie anche alla ridotta aggressività sulle articolazioni degli arti inferiori rispetto al running tradizionale.

Per questa attività, come per tutte le altre, si consiglia un breve riscaldamento muscolare prima dello “start” e qualche esercizio di stretching a fine sessione.

Ginnastica calistenica – Foresta circolare Liquidambar Styraciflua di BAM
L’obiettivo è scritto nel nome di origine greca: il miglioramento dell'aspetto fisico (Kalòs = bello) e della forza muscolare (Sthenos = forza). Si tratta di una disciplina a corpo libero volta ad aumentare la forza, l’eleganza e la definizione muscolare del corpo. Ispirata alla ginnastica artistica, il calisthenics utilizza la massa corporea come “peso” naturale per svolgere una grande varietà di esercizi funzionali, alla base dei quali figurano squat, plank, piegamenti, dips e alzate di busto e gambe. L’energia richiesta dal mantenimento del corpo in equilibrio sviluppa tonicità, forza e coordinazione. Non richiede attrezzi e macchinari specifici e può essere praticata ovunque ma, se integrata con sbarre fisse e parallele come quelle di BAM, all’interno della foresta circolare dei Liquidambar  (e in BAM è disponibile il Cerchio del Fitness) permette di esprimersi al meglio.

Yoga, breath walk e yoga dance
Respirazione, concentrazione, consapevolezza del proprio corpo. Lo yoga è una pratica per il benessere spirituale e fisico che offre i migliori benefici se praticata all’aria aperta, come da sempre avviene in India ad opera di asceti.

Da soli o in compagnia di altri praticanti, individuata una zona verde tranquilla nel District, possibilmente nelle vicinanze di un albero, è possibile dare forma alle tipiche posizioni ispirate ad animali, astri ed elementi del mondo vegetale. A detta dei maestri di questa disciplina, il vento, i profumi e la luce della natura ne intensificano l’esperienza, aiutandoci ad armonizzare il corpo col mondo che ci circonda. Anche il contatto diretto col terreno trasmette grande giovamento al corpo. Per i meno esperti, breathwalk unisce i benefici della camminata a quelli della respirazione yoga. La yoga dance invece armonizza i movimenti yoga nella fluidità della danza. I movimenti della giornata consigliati per la pratica di yoga, breathwalk e yoga dance sono all’alba per risvegliare il corpo, al tramonto per rilassarsi e prepararsi al riposo, ma anche una semplice pausa durante il giorno può rivitalizzarci senza costringerci a levatacce.

Ogni venerdì mattina BAM propone una class di Yoga guidata da insegnanti specializzati in diverse discipline – Hata, Budokon, Yoga Pilates - con possibilità di partecipare a lezioni anche in inglese o tedesco.

Scopri il calendario direttamente sul sito di BAM, alla pagina dedicata

Dog human fitness
Disciplina molto amata dai visitatori degli spazi aperti di Portanuova, e proposta originale della programmazione culturale openair ideata da BAM, consiste in un allenamento “a 6 zampe” che coinvolge conduttori e cani, migliorando non solo la salute di entrambi ma anche la loro relazione. L’attività dura circa un’ora e, alternando esercizi cardio e workout muscolare, coinvolge il cane in una serie di giochi condivisi con il proprio padrone. Questa vera e propria disciplina sportiva rientra nelle attività cinotecniche, che vogliono incoraggiare, promuovere e aiutare attivamente il binomio cane-persona in un’ottica di gioco, sport e salute. 

BAM ha in programma un appuntamento al mese dedicato proprio a questa innovativa disciplina, sempre gratuita e aperta a tutti!
 
Scopri di più cliccando qui

Stretching
Come lo yoga, anche lo stretching aiuta la presa di coscienza e la percezione del proprio corpo. All’aria aperta, la luce naturale e la presenza di alberi apportano non pochi benefici, dall’assorbimento di vitamina D all’aumento del livello di endorfine e della circolazione di ossigeno nel sangue, stimolando il rilascio della serotonina. Non richiedendo attrezzi, lo streching può essere praticato da tutti e ovunque. Dalla parte alta del nostro corpo a quella inferiore, gli esercizi possono essere praticati anche camminando, riscaldando, sciogliendo e allungando ogni muscolo.

Senior fitness 
L’allenamento funzionale dedicato agli over 65 permette di rimanere in forma allenandosi sia a corpo libero sia con piccoli attrezzi specifici. Detta anche ginnastica dolce, il senior fitness prevede movimenti lenti e naturali che non pesino sulle articolazioni ma che comunque rinforzino il tono muscolare. Per i non esperti se ne consiglia l’esecuzione guidata, come le sessioni gratuite organizzate da BAM, tutti i lunedì mattina.

Un ciclo Fitness dedicato agli over 65, per rimanere in forma con un’attività fisica costruita su misura. BAM prevede un allenamento a settimana, ogni lunedì mattina, guidato da trainer esperti che guidano le classi con un programma dedicato e mirato su diverse parti del corpo e gruppi muscolari. Ogni sessione è caratterizzata da tecniche terapeutiche introduttive ispirate allo yoga, e tutti gli incontri si chiudono attraverso brevi meditazioni dinamiche.

Scopri di più cliccando qui

Tai chi chuan
Disciplina millenaria, la lenta danza del Tai ha origini marziali e ha provati benefici sull’elasticità di tendini e muscoli, sulla postura e persino sul potenziamento del carattere.

I movimenti mimano nel loro insieme la ricerca dell’armonia e dell’equilibrio di Yin e Yang. Una pratica costante, all’aria aperta come accade di vedere nei parchi delle grandi metropoli asiatiche, allunga il respiro, potenzia la capacità polmonare e, come confermato da uno studio di American Journal of Health Promotion, migliora il benessere psicofisico e quindi la qualità della vita anche di praticanti con problemi ossei, con evidenti miglioramenti per i movimenti delle gambe e dell’anca. 

Anche per questo, il tai chi si presta a essere praticato da sportivi di ogni età, come medicina per il corpo e l’anima.

MammaFit 
Un programma di allenamento settimanale dedicato alle neo-mamme, per fare attività fisica accanto al proprio bambino. Ogni lezione è studiata per una ripresa fisica ottimale, con esercizi post-parto mirati in grado di coinvolgere intrattenendo contemporaneamente mamma e bambino, grazie al dondolio del passeggino o al movimento nella fascia. L'obiettivo è la tonificazione muscolare e il benessere psico-fisico della mamma e, di riflesso, quello del bambino.

Scopri di più cliccando qui