Innovazione e tecnologia in un temporary store, in Portanuova.

Dal 22 marzo al 3 aprile, Piazza Gae Aulenti ospita la Future Room, il progetto no profit realizzato da Webidoo (leggi qui l'intervista) in collaborazione con Portanuova. Per due settimane il know how di Webidoo si mette al servizio delle Onlus, dando vita a eventi e attività, a tema tecnologia e innovazione, totalmente gratuiti e aperti a tutti.

Pronti a viaggiare nel futuro?
Webidoo e Portanuova collaborano a questa iniziativa in totale sinergia con uno degli obiettivi del quartiere, portare valore aggiunto alle persone. E come lo fanno? Attraverso un viaggio futuristico e human centric in cui la tecnologia è supporto e spinta, al business e alla vita di tutti i giorni. Webidoo è nata per questo, fin dal 2017, la sua mission è la digital transformation alla portata di tutti, incluse le PMI e le Onlus.

Ma cos’è la Future Room?
Uno spazio nel quale Webidoo, insieme a Portanuova, mette a disposizione prodotti e tecnologie per costruire eventi e attività gratuite al servizio delle persone. La Future Room sarà allestita come una casa, il luogo multifunzionale per eccellenza, il luogo in cui è importante la ricerca di benessere, dove si vive lo smartworking, soprattutto in questo momento, ma anche l’home training, dove si inseriscono i dispositivi di ultima generazione che incentivano un’alimentazione sana, consapevole e sostenibile, per uno stile di vita salutare e a basso impatto ambientale

Con la Future Room di Webidoo in Portanuova l’azienda avvicina le persone a prodotti innovativi che semplificato la vita di tutti i giorni, attraverso esperienze coinvolgenti e interattive.

Dal 22 marzo al 3 aprile
Vieni a scoprire il temporary store di Webidoo in Portanuova.
E se sei interessato visita il negozio nel nostro quartiere.

Leggi la nostra intervista a Giovanni Farese, co-founder e general manager di Webidoo.

Ti aspettiamo.

Scopri l'evento

Visita il sito Webidoo