Informazioni
  • 30 set - 7 ott
  • 19:30 - 23:30

Judi Jackson
30 settembre, ore 19:30
L’incontro con Wynton Marsalis, il primo concerto per Mavis Staples e poi la collaborazione con gli Snarky Puppy. Da qui parte il viaggio di Judi Jackson, dalla Virginia fino a Londra, dove vive, studia e canta. Qui compone “Grace", il nuovo album del 2022 registrato in gran parte a Milano, che la sta consacrando al successo mondiale.  

Mammal Hands
30 settembre, ore 21:30
Accattivanti, eterei, maestosi: i Mammal Hands hanno dato vita ad un suono unico, originale e fresco partendo da una rosa di disparate influenze musicali. elettronica, classica contemporanea, world, folk e jazz. la band di Norwich ha forgiato la propria strada lontano dal mainstream e grazie ai suoi ipnotici spettacoli live è oggi acclamata come uno dei gruppi più eccitanti d’europa.  

Artchipel Orchestra Bonsai Special Edition
07 ottobre, ore 19:30
Per JazzMi 2022 arriva l’Artchipel Orchestra, sotto l’energia mistica dell’aurora boreale del Volvo Studio Milano. Guidata dal compositore e batterista Ferdinando Faraò, noto volto del jazz che si è esibito, tra gli altri, con Lee Konitz, Massimo Urbani, Tony Scott e Franco Cerri, l’orchestra si posiziona come una delle formazioni più creative del jazz contemporaneo.

Mamud Band
07 ottobre, ore 21:30
Il celebre ensemble afro-funk torna sulle scene presentando la nuova line up in sestetto con l’album “The monkey tapes”, che, non a caso, esce proprio il 7 ottobre. la band è nota nel panorama italiano ed internazionale per il prestigio dei numerosi musicisti coinvolti e per l’importanza delle collaborazioni artistiche avviate – come quelle con Lester Bowie, Tony Allen e Jessica Lourie. Il suo sound è caratterizzato dalla fusione di percussioni etniche e musica elettronica, in un instabile equilibrio tra vintage e moderno.

    Dove

  • Volvo Studio Milano Viale della liberazione ang, Via Melchiorre Gioia
Tutte le date: