Il lavoro a distanza in buona compagnia. Mappa degli hotspot in e outdoor per il near working in Portanuova.

07/07/2021

Lavoro da remoto, a distanza, smart working, dad: quest’anno di forzato confinamento nelle nostre case ci ha avvicinato come non mai alla rete quale formidabile strumento di lavoro e di studio a distanza. Un’evoluzione del lavoro agile è il near working, da praticare “in uno spazio e in un tempo lavorativo a metà tra la propria casa e la sede aziendale, rimanendo così agganciati alle necessità familiari senza subirne troppo lo stress, potendo al contempo lavorare in sicurezza ed efficienza” (da businessinsider.com).

Il near working, o lavoro di prossimità, vede come sua location ideale il locale pubblico, così da poter studiare, lavorare, informarsi o divertirsi davanti al proprio portatile o scorrendo le pagine sul tablet, sorseggiando un caffè o sgranocchiando uno snack, liberandosi della vista delle mura domestiche. Anche in questo caso, Portanuova offre spazi per tutti i gusti, sia estetici sia di palato, per la tua navigazione itinerante.

Giusto a due passi da P.ta Garibaldi, Corso Como e BAM, in Piazza Gae Aulenti sotto la torre Unicredit, puoi lavorare in libreria. Già, il bistrot Feltrinelli RED dispone di tavoli sia all’interno sia nella zona del dehors affacciato sulla fontana della piazza e di un bar per dare gusto alla tua sessione.

Pandenus, sempre in Piazza Gae Aulenti, è una bakery e caffetteria dal menù adatto ad ogni occasione della giornata, dalla colazione allo snack, al drink, alla cena; in via G. de Castillia, invece, trovi il Café Gorille, dall’ambiente rustico-chic, rilassato e accogliente per lavorare, studiare, fare colazione, pranzo e merenda in tranquillità.

Se preferisci navigare outdoor e a contatto con la natura, magari accompagnando la tua sessione di studio o lavoro a un bagno di sole, raggiungi il parco BAM e le sue foreste circolari, adagiati sui suoi prati in fiore o accomodati sulle confortevoli chaiselongue, un salottino a cielo aperto dove potersi abbandonare al proprio romanzo preferito, in assoluto relax e anche alla sera, grazie alle rilassanti luci da lettura.

Altri “hotspot” che ti segnaliamo sono i Giardini di Fondazione Riccardo Catella, gli spazi in prossimità del pavilion degli IBM Studios (il suo design avveniristico è per molti fonte di ispirazione) e, naturalmente, Piazza Gae Aulenti. Comode e molto ambite anche le sedute lungo i percorsi pedonali, sulla Promenade Varesine e nel Giardino de Castillia. E ricorda, in Portanuova puoi navigare liberamente grazie alla rete wifi aperta a tutti, per essere subito online, gratis, in tutto il quartiere.