Concorso architetture sostenibili promosso da Fondazione Riccardo Catella

È online il bando del concorso per la progettazione di architetture sostenibili a BAM - Biblioteca degli Alberi Milano e negli spazi pubblici di Porta Nuova, promosso da Fondazione Riccardo Catella, realizzato in collaborazione con l’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, con il patrocinio del Comune di Milano e riservato ad architetti e ingegneri under 40.

L’approccio progettuale richiesto dovrà allinearsi con i valori espressi dal quartiere e dalla Fondazione, quindi essere sostenibile, responsabile e inclusivo, integrato con l’ambiente e aperto verso una società dinamica e in continua evoluzione.

Il concorso rappresenta un’opportunità di crescita per i giovani progettisti, dai quali, come dichiara Kelly Russell Catella, Direttore Generale di Fondazione Riccardo Catella, “ci si augura di ricevere proposte innovative, smart e adatte allo sviluppo della città”. Obiettivo dell’iniziativa è la realizzazione di strutture temporanee e “contemporanee”, innovative e sostenibili per una migliore fruizione del Parco Biblioteca degli Alberi Milano e degli spazi pubblici di Porta Nuova. 3 le categorie “in gioco” tra le quali poter dimostrare talento e creatività: Master kiosk e servizi igienici, Small kiosk per food & beverage e/o merchandising e Temporary shop.

La Giuria sarà composta da un rappresentante del Comune di Milano, un membro di Fondazione Riccardo Catella, un architetto nominato dall’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, un rappresentante di COIMA SGR S.p.A., Park Developer e Supporter e un professionista nel campo dell’architettura.

Informazioni e bando disponibili sulla piattaforma digitale Concorrimi.

Inaugurazione e apertura delle strutture sono previste per la seconda metà del 2022.